Products List

Salumi Pugliesi

Visualizzazione di tutti i 6 risultati

Pancetta Stagionata

7,87 

La pancetta stagionata, viene prodotta utilizzando la parte dell’addome del maiale. Gli animali vengono scelti con cura prima di realizzare il salume.

Il processo di produzione avviene attraverso la preventiva salatura della carne e la successiva affumicatura realizzata con legno di fragno.

Il sapore della pancetta viene esaltato, se servita con un pizzico di pepe nero.

La stagionatura è 2 mesi. Peso 0,5 Kg circa

Guanciale di Maiale

9,24 

Il guanciale di maiale è un pezzo di carne che  viene prelevata dalla guancia del maiale, caratterizzato da venature magre e da una componente di grasso pregiato.

La carne viene salata con metodi naturali senza aromi aggiunti, prima di essere affumicata.

La stagionatura è di 3 mesi, peso 0,4 Kg circa

Salsiccia Piccante Stagionata – Martina Franca

11,55 

La salsiccia stagionata è un insaccato realizzato con budelle di maiale e con parti nobili di carni di maiale tagliate a punta di coltello e condite con sale vino cotto e pepe nero.

Dopo l’affumicatura ne segue la stagionatura di circa 2 mesi.

Peso 0,5 Kg circa

Salsiccia Dolce Stagionata – Martina Franca

11,55 

La salsiccia stagionata è un insaccato realizzato con budelle di maiale e con parti nobili di carni di maiale tagliate a punta di coltello e condite con sale vino cotto e pepe nero.

Dopo l’affumicatura ne segue la stagionatura di circa 2 mesi.

Peso 0,5 Kg circa

Soppressata Stagionata

18,90 

La soppressata è un insaccato. La differenza con la salsiccia stagionata è che la soppressata è caratterizzata da una budella riccia di maiale, mentre il ripieno ha un taglio più grosso condito con sale pepe nero e vino cotto.

Dopo l’affumicatura ne segue la stagionatura per 3 mesi.

Peso 0,6 Kg circa

Capocollo Pugliese

22,24 

Il capocollo di martina franca è uno dei salumi pugliesi più conosciuti. Pochi anni fa è diventato presidio slow food, certificato che ne conferma l’assoluta qualità.

IL capocollo di martina franca viene realizzato artigianalmente con carni derivanti da suini locali, utilizzando la parte del collo del maiale. La carne viene salata, lavata con il vino cotto e inserita nel budello di maiale. Una volta asciugata, l’affumicatura viene data bruciando legno di fragno che conferisce quel profumo che diventa poi caratterizzante. Importante nel processo di affumicatura è il ricircolo dell’aria che permette al salume di avere, una volta a tavola, un gusto delicato ma intenso.

I nostri salumi vengono realizzati completamente in maniera artigianale, così come la tradizione vuole, senza aggiunta di aromi. La stagionatura è di 6 mesi

Peso 0,7 Kg circa